Un semestre pazzesco: l'online verso il record
Articoli

Un semestre pazzesco: l'online verso il record

29/07/2013 - Scritto da StefanoB

Il 2013 viaggia secondo le speranze generali degli operatori del settore dei giochi online, anzi… c'è da aspettare e attendere qualche conferma sui mesi estivi che lo scorso anno avevano presentato dati sorprendentemente più alti del previsto perché già a settembre, e dunque prima dell'ultimo trimestre dell'anno solare in corso, potremo forse ipotizzare un anno di forte crescita e di sostanziale sviluppo. Quale altra industria possa vantare una situazione del genere in un anno di crisi addirittura drammatica per alcuni settori, messi al collasso dalla stretta creditizia delle banche e dalla staticità di liquidità e mercato immobiliare è difficile dirlo: ma di sicuro questo 2013 per il settore del gaming online in Italia sta andando più che bene.

Le slot machine hanno completamente rivoluzionato il gaming

I conti del primo semestre, ufficializzati dall'AAMS nei giorni scorsi e attualmente sotto studio degli analisti del settore parlano di una crescita costante e continua: l'incremento è stato del 160% della spesa complessiva il cui ammontare complessivo è pari a circa 120 milioni di euro.

L'Azienda dei Monopoli Italian ha anche dato un'indicazione specifica circa la raccolta del 2012 che aveva subito un'impennata notevolissima ad agosto dopo l'agosto del 2011 arrivando a un aumento anche del 97%. Il tutto portato da giochi tradizionali dei casino, giochi di carte, skill games, poker online cash e così via. Ma è evidente, e questo lo si nota e lo si spiega con l'incremento esponenziale di quest'anno, che la svolta è stata portata dalle slot machine online che se non hanno inciso sensibilmente sui dati del 2012, in quanto regolamentate solo dal 3 dicembre scorso, sono certamente alla base dello straordinario aumento del traffico di questo primo semestre. 

E ora, quale sarà il target di questo 2013?

Per altro il semestre segue la tendenza del primo trimestre 2013 che, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno aveva fatto registrare un incremento globale della spesa da parte del pubblico online del 30%. Le slot hanno completamente cambiato la mentalità dei giocatori che hanno cominciato finalmente a privilegiare i casino online ufficiali e regolamentati a quelli illegali e privi di licenza Aams contro i quali, per altro, proseguono blocchi e sequestri considerando che sono ormai quasi 4500 (il dato preciso del 26 luglio scorso è di 4579 siti) i portali oscurati dalle autorità ministeriali. A questo punto diventa difficile fare proiezioni e ipotizzare a che cifra si riuscirà ad arrivare alla fine dell'anno. Ma il risultato di questo primo semestre lascia ipotizzare che si potrebbe andare ben al di là del movimento di denaro complessivo del 2012, forse addirittura a doppiare quella che era stata la raccolta complessiva che era stata di circa 9.8 miliardi di euro. Il grafico che proponiamo in coda all'articolo è solo un esercizio matematico. Una scommessa… ma stando alle proiezioni non è escluso che quest'anno il volume generato dai casino online possa sfiorare i 20 miliardi di euro.

Pubblico sempre più indipendente e tecnologico

Un altro dato estremamente interessante riguarda invece il calo delle scommesse sportive che sono scese, rispetto al 2011 del 16,6%. Non poco. Ma la gente scommette sempre di più online, soprattutto attraverso strumenti mobile e tablet che nelle agenzie. Un'ulteriore dimostrazione del fatto che il pubblico si sta facendo più evoluto, più indipendente e che vuole 'fare di testa sua'. Ormai le scommesse eseguite online si stanno avviando al sorpasso verso quelle effettuate in agenzia: e questa è una notizia interessante, e sicuramente anche confortante per le moltissime società che fanno non solo del gaming e del gambling la loro attività ma che si occupano spesso trasversalmente, a volte contestualmente o addirittura in una profonda integrazione di servizio (il primo esempio è quello di William Hill, ma anche di Lottomatica, con i suoi marchi Better e Lottomatica), di tutti i settori con straordinario tempismo e tecniche di marketing profondamente aggressive.

NEWSLETTER
"Newsletter"
TITAN BET
 
titan bet slot promo
 

VIDEO