Il valore del mercato del gambling online in Italia
News

Il valore del mercato del gambling online in Italia

27/10/2011 - 19:44:46 Scritto da Alex

Si fa presto a parlare di giochi online, di casino sul web. Quella di legalizzare le scommesse online nei casino è stata una scelta liberale che permetterà allo stato italiano di incassare molte tasse. Già, perché dati alla mano, l’Italia è uno dei maggiori mercati mondiali dei giochi online, un settore attorno al quale girano molti soldi, tra scommesse, casinò, poker, pubblicità, software, ecc. Con meno dell’1% della popolazione mondiale, l’Italia costituisce infatti il 23% del mercato globale dei giochi online ed è bene quindi che il nostro paese investa in questo settore.

Il valore del gambling online italiano

Una volta tanto possiamo vantarci di essere italiani con statistiche che ci premiano, e con scelte liberali come quella di legalizzare il gioco online che non è stata fatta nemmeno in paesi di larghe vedute come gli Stati Uniti. Le statistiche, rilasciate da Netbetcasino, di un volume di affari che per il 2011 arriverà a 10 miliardi l’anno.

Le regioni che maggiormente hanno contribuito maggiormente a questo risultato sono anche le più popolose, ossia: la Lombardia (15%), Lazio (13%) e Campania (12%). Tradotto in ricavi, questo significa che su 10 miliardi di euro 1,5 arrivano dalla Lombardia, 1,3 dal Lazio, 1,2 dalla Campania, 0,7 dall’Emilia-Romagna e 0,5 dal Veneto.

Cresce tutto il settore dei giochi

Secondo Netbet i giochi online rappresentano addirittura il 25% di tutta la net economy del nostro paese, a conferma di quanto questo comparto sia strategico per la nostra economia. Addirittura lo stesso studio mostra come nel 2012 il valore di questo mercato arriverà addirittura a 40 miliardi di euro. A conferma del fatto quindi che il mercato dei casino online è in ottima salute e che la legalizzazione non ha portato solo maggiore sicurezza, ma anche un maggiore volume di affari e forti prospettive di crescita.

Il settore dei casino online è quindi in crescita, che sarà rafforzata anche dalla probabile legalizzazione delle slot machine, che ancora non si trovano nei casino aams. Ma non è tutto: non solo i giochi online stanno crescendo, ma tutto il settore dei giochi: i giochi pubblici hanno infatti registrato nei primi mesi di quest’anno un incremento del 18,6%, per un totale di 30 miliardi di euro, ossia 4,7 in più rispetto all’anno scorso. Insomma gli italiani sono davvero un popolo di giocatori!