News

E ora nascono i tornei di slot machine online

20/07/2013 - 18:12:02 Scritto da StefanoB

Slot Player

Ci sono novità interessanti nell'ambito delle slot machine: anche per combattere quello che è uno dei luoghi comuni più banalizzati in questi ultimi tempi, e cioè il fatto che la slot sia in realtà uno strumento fortemente compulsivo che toglie qualsiasi consapevolezza al giocatore e che quasi non gli consente nemmeno lo spazio di pensare o di agire secondo una strategia. Una banalità che ha fatto la fortuna di molti giocatori che conoscono talmente bene la macchina da sapere quale strategia adottare: ma una fortuna anche per diversi siti online che hanno cominciato a lanciare i cosiddetti tornei di slot machine. Esattamente come da tempo esistono già quelli di Poker Hold 'Em o nelle sue altre varianti, blackjack, baccarat piuttosto che di skill games che in moltissimi siti offrono la possibilità ai propri iscritti di misurarsi con burraco, tresette, scopone e quant'altro. Il meccanismo con le slot machine non è molto diverso.

L'origine del torneo slot appartiene al Mohegan Sun

Anche se da sempre chi è abituato a giocare con le slot machine si concentra su un rapporto Mohegan Sun Casinomolto individuale, quasi esclusivo con la macchina, le cose nei tornei vanno molto diversamente: tutto è nato da alcuni casino tradizionali, il caso più clamoroso è quello che si è registrato al Mohegan Sun di Montville, Connecticut (nella foto a destra), dove un organizzatore locale ha pensato di organizzare un torneo di slot collegando un gran numero di macchine della stessa tipologia in serie tra loro. Gli iscritti pagavano una fee di ingresso che dava loro diritto a giocare rispettando le regole del torneo e dunque una partecipazione limitata nel tempo, secondo la propria strategia, nel rispetto di un meccanismo a eliminazione. Se, per esempio, le macchine fossero state trentadue, gli iscritti avrebbero partecipato con eliminatorie di 30' ciascuna al termine della quale la metà dei competitor veniva eliminata. E via così, fino alla finalissima. La differenza rispetto alla partita individuale contro la slot è che alla fine una persona non vinceva le fiches incassate durante le eliminatorie ma le accumulava per un punteggio finalizzato a stilare una classifica. Il primo classificato vinceva non le fiches accumulate ma un premio in denaro e i premi diminuivano a seconda del piazzamento in classifica. Un meccanismo che i giocatori di poker e in particolare di Texas Hold 'Em conoscono bene perché è su questo che si basano tutti i tornei. Anche se un giocatore accumula 10 milioni di dollari in stakes, alla fine vincerà sempre e comunque il montepremi prefissato e non quanto accumulato in partita.

Dal casino tradizionale a quello online il passo è breve

L'idea è stata un tale successo che il Mohegan Sun Casino (qui a sinistra l'interno di una delle sue numerose sale dedicate alle slot) è stato costretto a rendere questo Mohegan Sun Casino Sala Slotappuntamento un classico e non solo su una slot, ma su vari titoli. Un esperimento talmente riuscito che ha portato il leggendario casino di Montvill a entrare nel Guinness dei Primati per aver organizzato "il più grosso torneo di slot" e "per aver messo in rete il maggior numero di slot machine funzionanti nella stessa partita contemporaneamente": 30mila giocatori iscritti per un montepremi di 100.000 dollari, 50.000 dei quali destinati al vincitore. La cosa non poteva ovviamente finire anche online e anche in questo caso la dinamica è la stessa: ci si iscrive al torneo (in qualche caso vengono ammessi anche  rientri, i cosiddetti re-buy) che sono tuttavia limitati e contingentati, mai più di due, e si punta alla vittoria cercando di ottenere il maggior numero di fiches e di accedere sempre al turno successivo fino a quello conclusivo che porta al montepremi finali. I vantaggi essenzialmente sono due: si gioca senza l'assillo dei gettoni e si sa quello che si spende. Se la fortuna ti assiste, ma non dimentichiamo strategia e meccanismi che nelle slot sono aspetti fondamentali e molto sottovalutati,  potrebbe essere una serata davvero speciale. In Italia le slot sono attive solo da dicembre ma all'estero i tornei online di slot sono già una realtà e stanno cominciando a proporsi anche nel nostro paese. Attendiamo solo il lancio in grande stile da parte di una delle major company già avviate da tempo. Potrebbe essere questione di poche settimane.