News

Jackpot o vincita semplice? A voi la scelta

10/08/2013 - 16:43:09 Scritto da StefanoB

Slot machine online

Nel corso degli ultimi giorni abbiamo scritto alcuni post di approfondimento che riguardano le statistiche estremamente positive riguardanti il gioco online (leggi il nostro articolo), il suo business e la crescita tendenziale promettente di tutto il settore. La flessione fisiologica estiva che si accusa di solito tra luglio e agosto è considerevolmente assorbita dalla crescita anno su anno che è evidentissima sia nella globalità degli introiti che nel fatturato delle dieci-dodici aziende di maggiore successo. Ma la cosa che interessa di più i giocatori, evidentemente, non è "quanto guadagnano le major del gaming o del gambling on line" oppure "quanto guadagna lo stato grazie alle entrate fiscali" quanto piuttosto "quanto guadagnano i giocatori.

La slot machine non è una macchina senza controllo

I regolamenti AAMS sotto questo aspetto sono molto chiari: ogni gioco deve garantire una percentuale di vincita e dunque di redistribuzione del denaro giocato ben precisa. E la quota minima, può essere alzata dalle compagnie che decidono di investire, proprio come se si trattasse di una campagna promozionale o di marketing, sul successo di una slot machine anche in base a una redistribuzione dei suoi redditi. Se i casino live non possono rispettare una percentuale precisa, perché tutto è affidato al caso esattamente come accadrebbe in una sala da gioco tradizionale, con le slot è diverso: lì a garantire la sicurezza delle giocate sono i software e il loro monitoraggio. I giocatori più esperti sanno come evitare il rischio di giocare troppo su una slot che paga poco e, soprattutto, evitano il cosiddetto gioco meccanico: il metodo che paga di più è quello della cosiddetta "free choice", la libera scelta. Anche se la macchina nella sua modalità automatica suggerisce sempre la giocata potenzialmente più ricca, il giocatore che guadagna di più è quello che spin dopo spin, rullo per rullo, decide esattamente che cosa fare. Ed è una tendenza che si sta consolidando in modo abbastanza evidente.

Le varie tipologie di atteggiamento davanti alla slot machine

L'inseguimento al jackpot, al colpo che ti cambia la vita è indubbiamente affascinante: ma difficilissimo. Per cui sono sempre di più i giocatori responsabili, che raccolgono l'invito a giocate che siano funzionali e commisurate sia alla propria disponibilità economica che a una coerenza di gioco che non punti tutto solo su rischio e fortuna. Un buon giocatore dirà sempre… "la fortuna non esiste". Anche se la cerca.

I dati diffusi in questi giorni dalla versione italiana del Casino 888 sono più che significativi: il parco di slot machine è suddiviso in tre grandi famiglie, quello delle slot che portano a un jackpot progressivo, quelle che si dedicano alle giocate tradizionali e le slot video. Nel corso dei primi sei mesi dell'anno 888.it ha assegnato più di 130 Jackpot per un ammontare complessivo pari a 200mila euro in vincite che, come noto, sono immediatamente prelevabili. Meglio una vincita ricca che non cambia la vita e che è più frequente o la corsa all'oro e alla vincita da sogno? La scelta sta al player che sempre più spesso non si affida esclusivamente alla fortuna. Ma studia: tipologia di gioco, frequenze, giocate… e si presenta alla slot con le idee chiare. Un aspetto fondamentale che riguarda le giocate responsabili e che non deve mai essere dimenticato.