Glaming casino recensione


Immagini
Video
Opinioni
Blackjack immagine Glamingcasinò
Blackjack immagine Glamingcasinò
Roulette immagine Glamingcasinò
Slot immagine Glaming casinò
l nostro parere

Eccellente

Glaming casinò Glaming casinò

Live dal: 2012

Nº di giochi: 23

Lingue: Italiano

Payout %: 97,2%

Jackpot:

Giocatori IT: si

Scarica Ora (450kb)

Voto:
Bonus: 120 giri Slot
Licenza AAMS: Si
Giochi live: Si
Slot machines: Si
l nostro parere

SOFTWARE:
9.0

BONUS:
8.0

GRAFICA:
9.0

QUALITÁ DEI GIOCHI:
9.0

InfoEntertainment, termine di nuova generazione che sembra in effetti tagliato su misura per Glaming.it una delle strutture che è stata abilitata da AAMS a un'offerta molto completa sul fronte del gaming online e quindi casinò, slot, skill game e molto altro.
Glaming… da Glam: che è stato un genere musicale, teatrale, cinematografico e letterario molto in voga negli anni '80 quando lustrini e paillettes andavano via come il pane. Tutto doveva essere glamorous, scintillante, divertente, e molto luminoso.

Glaming punta su una clientela attenta al look

Una grafica certo non minimalista ma studiata, accattivante, piacevole, molto 'limpida' e chiara tra bottoni che non si possono proprio confondere ma con una scelta stilistica e cromatica estremamente efficace e piacevole anche al primo occhio. Niente scroll, tutto quello che serve sta di fronte agli occhi dell'ospite di passaggio al primo accesso. Il resto lo fanno le promozioni, aggressive (il bonus di benvenuto per chi entra nel mondo del poker arriva fino a un massimo di 610€!) ma finalizzate anche a una presenza trasversale e di fidelizzazione del cliente, oltre a un paio di mosse abbastanza azzeccate. Come quella di offrire 120 colpi di slot gratuitamente a chi si registra.

Regole chiarissime, come il look e feel del sito

Colpisce anche la chiarezza con la quale vengono spiegate le regole di ogni singolo gioco, e il suo svolgimento. L'approccio è molto divulgativo ma non pedante: uno prova… se piace resta, se l'esperienza di gioco non piace si passa ad altro.
Anche sul poker Glaming.it ha adottato una politica di divulgazione che quasi tutti i principali siti americani hanno adottato. Perché la prima onda lunga di fidelizzazione del gioco ha finito per creare dei mostri che ora parlano in un linguaggio che è quasi inavvicinabile per chi vuole capire che cos'è il poker prima ancora di imparare a giocarci. Chiudersi in una riserva indiana fatta di terminologie estrose e a volte eccessive non paga più: è l'approccio che va molto di moda anche tra alcuni commentatori calcistici, o di sport di ogni genere. Sciorinano dati a raffica, all'insegna del 'ma quante ne so': quando la domanda che ci si dovrebbe fare è 'quanto interessa' e soprattutto 'quante persone nuove si stanno interessando a quanto sto raccontando'. La semplicità insomma sembra tornare a pagare per lo meno nel settore che fino a questo momento è cresciuto in modo smisurato e fuori controllo (il poker) e che ha certamente bisogno di essere ritarato: al punto che diversi pro-player americani hanno aperto siti gratuiti di divulgazione e di scuola che partono dalle basi. A cominciare dal riconoscere le carte…
Glaming non parte da lì ma ha la sua scuola di poker, interattiva, intelligente, divertente e soprattutto ben congegnata sotto l'aspetto del prodotto finale. Siamo parecchio avanti ai video che quattro o cinque anni fa si concludevano con tre minuti di tutorial, una battuta e una sigla. Ma se si vuole alzare il livello della cultura generale, e di conseguenza della massa critica dei giocatori oltre che quella del business, è un passo necessario che Glaming affronta con idee e con investimenti di una certa importanza.

Tra i giochi: la tradizione strizza l'occhio alla moda

Poi ci sono i giochi: il Bingo ha una sua comunità molto interattiva e piuttosto attiva on line. Anche qui, le cose stanno cambiando: al giocatore non interessa solo giocare. Vuole conoscere, chiacchierare, essere intrattenuto: la chat diventa strumento di colloquio e di intrattenimento e non certo di pushing al gioco esasperato. Anzi… se mai di controllo. Le sale Bingo sono cinque: Topazio, Smeraldo, Diamante, Rubino e Zaffiro, ognuna ha caratteristiche di accesso e di gioco diverse e di conseguenza una propria comunità per altro molto trasversale e pronta a saltare da una sala all'altra con molta agilità. Pagano cinquina, bingo, jackpot fissi (sulla base delle numero di palline estratte) e intrementali: montepremi e caratteristiche di vincita cambiano in ogni sala.
Il Casino Live va sul sicuro: blackjack, Baccarat e ovviamente roulette. Anche qui la grafica e l'atteggiamento di dealer e croupier è ammiccante a un pubblico giovane. Bellissima la grafica della roulette che diventa disco da miscelare come in una cabina da dj.
La sezione dei giochi è stata per il momento riservata al pubblico più tradizionalista con aree per scopa, teresina e burraco. Anche qui la grafica è piacevole, accattivante, molto particolare.
Le slot, la novità del momento di cui tutti parlano offre 31 titoli: c'è tutto il necessario per portare a casa un pubblico ampio e variegato, con qualche chicca: The Mummy per esempio, o Rocky, ispirata al serial cinematografico di Stallone, e anche qui compaiono gli eroi della Marvel (Hulk, Iron Man ma anche i Fantastici Quattro) che in America stanno andando per la maggiore conquistando non solo il pubblico che amava i fumetti ma anche quello che amava i cartoon e che sta amando i prodotti cinematografici più attuali: in pratica cinque, sei generazioni. Essendo il sito del gioco Glam, non poteva mancare una slot assolutamente glam: si intitola Top Trumps Celebs e porta il giocatore a confrontarsi con le star del momento: da Donald Trump a Paris Hilton, da Britney Spears a Tom Cruise. Tutti i personaggi del gossip e del crispy sono coinvolti. Bisogna saperli combinare nel modo dovuto per arricchire il proprio conto gioco.
Ma la cosa che distingue Glaming.it in assoluto rispetto agli altri portali che si occupano di gaming online è l'info, parte essenziale se vuoi fare infotainment. Le notizie, dal gossip più spicciolo a quello più raffinato, sono davvero ben confezionate: e chi si occupa di editoria web ben sa che questo genere di notizie, che ormai hanno una loro categoria ben precisa e sono definite 'crispy news', vanno per la maggiore, e hanno bisogno di spazio, aggiornamento, cura e soprattutto esclusività di contenuto. L'epoca del copia e incolla che così tanto ha devastato la rete negli ultimi anni è finita da un pezzo: se vuoi pubblico te lo devi conquistare con notizie esclusive, cercate, pensate, studiate, ben confezionate graficamente e che soprattutto hanno un aggiornamento costate e continuo. In questo il progetto di Glaming.it è davvero molto interessante.