GiochiSlot MachinesVictorius

Con Victorious si fa un viaggio nell'antica Roma

Una slot machine che ha un sapore storico, più che retrò e che riporta i giocatori all'impero romano, alle sue conquiste, alle sue colonie e alle sue immense ricchezze. L'impero probabilmente più ricco, influente e storicamente significativo che rivive in una slot dove gli imperatori romani diventano protagonisti di una storia facile facile, così come estremamente semplice risulta essere il meccanismo di questa slot, nel tentativo di portare a casa la massima vincita possibile. Partiamo dalle cose fondamentali: cinque rulli non progressivi con 243 payline e una doppia opportunità di vincita massima di 15mila gettoni e 7500 euro cash che combina wild, simboli scatter e free spin ma non bonus multiplier e nemmeno giocate bonus per un super jackpot.

Poche variabili, gioco semplice e intuitivo

È proprio l'essenzialità la forza di Victorious che deve ai suoi meccanismi decisamente immediati e intuitivi anche per i neofiti il suo successo che lo ha reso negli ultimi sei mesi uno dei titoli più amati dal pubblico che si rivolge alle slot machine realizzate dalla Net Entertainment.
I romani hanno conquistato il mondo fino ai confini allora conosciuti, prendendosi soldi e ricchezze ma anche costruendo strade e diffondendo civiltà, lingua, arte: la forza di contaminazione di questo straordinario periodo storico è ancora oggi estremamente ricco e vivo. Basti pensare ai kolossal cinematografici come "Ben Hur", "Quo Vadis" o il più recente "Il Gladiatore" e il loro enorme richiamo di pubblico. Se per noi italiani l'impero romano, con la sua storia e le sue vestigia sono un elemento comune del nostro DNA, all'estero Roma rappresenta qualcosa di davvero speciale e glorioso. Fate un giro a Las Vegas e vedrete quante celebrazioni di Roma sono presenti nella patria del gioco: "Caesar's Palace", il palazzo di Cesare. Dovrà pur dir qualcosa no?
L'arte romana trasuda dallo schermo con capitelli e colonne classiche insieme ai simboli dell'impero che fanno capolino insieme alla classica simbologia delle carte: troviamo Giulio Cesare, i centurioni, i soldati, le aquile dorate delle legioni e le corone d'alloro. Un po' come accade in Travian uno dei social game di maggior successo tra i player online, Victorious è un continuo riferimento alla gloria, alle conquiste e alle battaglie di Roma.

I meccanismi di vincita che portano alla conquista

Il clima di battaglia è reso più evidente soprattutto dall'ambientazione dei suoni, piuttosto aggressivi ed eloquenti e squillanti nella loro tecnologia audio digitale. Il wild (l'aquila d'oro) come tradizione sostituisce tutti gli altri simboli eccetto gli scatter che rispetto alle altre slot sono un po' meno frequenti. Diciamo che in una proporzione abbastanza sensata e oggettiva, di wild se ne pescano tanti: di scatter un po' meno rispetto alla media. Di conseguenza i simboli speciali vanno interpretati con estrema intelligenza e lungimiranza. Per fare un bel salto di qualità gli scatter devono essere almeno tre: in questo caso la generosità di Victorious diventa estremamente interessante anche sotto un aspetto di payout. Aumentando gli scatter aumentano anche le opportunità di free spin (fino a un massimo di 25 colpi con cinque scatter!) e siccome i premi che vengono visualizzati durante i free spin possono essere triplicati, è bene fare attenzione ai propri calcoli.
Victorious è una slot semplice, non particolarmente spettacolare e che forse non divertirà i player più esperti che alle slot chiedono qualche emozione e qualche combinazione un po' più strategica: ma proprio per questo piacerà invece a chi si avvicina al mondo delle slot machine con la necessità di farsi ancora un'idea dei suoi meccanismi e delle sue possibilità. Victorious è un perfetto banco di prova sul quale allenarsi correndo il minimo rischio possibile e togliendosi qualche soddisfazione, magari anche ricca.